sabato 10 novembre 2007

facciamo il punto?

immagine da Internet: mi assomiglia?

Oggi invece di postare quelche cosa di "mio" e solo mio (!!!), mi metto a fare i conti con i vostri lavori on line.
Settimana scorsa vi dicevo di guardare la nuova iniziativa di quelli di Sagunt, "quelli di secondo", appunto.


Entusiasta, Anna, è partita in quarta ... purtroppo da sola! Sembra che io abbia cercato di frenare il suo entusiasmo. Mmmmmm...


Ora cerco di contare le nostre forze:

Gli ultimi blog aperti hanno scarse visite. Forse perché tra di voi non vi conoscete? Ma cosa conta conoscersi o meno se siamo nel ciberspazio? Sapete che Anna ha avuto un'ospite virtuale brasiliana (non ce lo racconti?)

Ugualmente, gli ultimi arrivati non si sa se leggono gli altri o sì lo fanno... ma non lasciano traccia del loro passaggio!

Dei primi aperti, ... alcuni stentano, coioè, sono rimasti tali quali, con le foto, gli incoraggiamenti.... una tristezza!

Alunna di secondo prosegue con costanza e cambiando look ognitanto. Ci racconta come mettere la musica nel blog (a Natale, promesso che mi ci metto!) e ci racconta le cose sue...

Sara ci ha lasciato col miele in bocca... io vorrei tanto sapere cos'è successo alla sua amica abbandonata (?) dal cane dell'ortolano.

Calimero non pensa più a noi, che lo leggiamo, da un pezzo. Però ci ha messo un po' di musica pure lei! Azzurro e Rachel sono andate in vacanza?

Chi ci è andata, ma meno male che ce lo racconta, è Laura!


Alfons? Ci sei? Ti aspettiamo!

Gli amici di Georges proseguono invece a gonfie vele! Bravi!

Sabato sera ... forse scrive solo un sabato al mese??? Peccato... Beh, sì, è cambiata dal rosa al verde, quello sì.

E poi sono appena arrivate Maribel ed Ana, ... Perbacco!


Non so se dimentico qualcuno, scusatemi nel caso ... Oggi sul mio post non ho fatto altro che l'insegnante... E per di più in anteprima mi vengono i paragrafi ben strani. Io non li voglio così... Succede anche a voi?

15 commenti:

Gli amici di Georges (Brassens) ha detto...

se hai visto oggi il mio blog sai che sono collapsata per la tecnologia... ma è certo che mi piace scrivere e pretendo farlo tutti i giorni... purtroppo, come sai già, il lavoro,la casa, la famiglia, e anche lire Olga e fare i compiti..tutte queste cose prendono molto tempo. Parlando di Olga, credevo che non mi piacereva, ma penso che è bellissimo!

ina ha detto...

Sono contenta per te e per Olga.

E perché pensavi che non ti sarebbe piaciuto?

Per quanto riguarda la tecnologia... vinceremo, vedrai! Almeno spero.

Gli amici di Georges (Brassens) ha detto...

Da Olga pensavo che c'era un'istoria che prlava de giovani da 18 anni o così, e generalmente non mi piaciono le cose che racontano. Avavo paura che fu come quello film "Caterina va in cità" che per me non e interessante per niente.
Ma i pensiere della bambina in questo libro sono belli,divertenti... Adesso ricordo, ai mai letto "Norbury"? C'è un libro scritto in catalano per Eduard Castellet (fratello di Josep Ma. Castellet)...

ina ha detto...

Norbury? Nooooo.

Le letture spesso portano ad altre letture...

Gli amici di Georges (Brassens) ha detto...

Norbury è l'istoria da Eduard da piccolo e c'è scritto come parlerebbe un bambino di 6 anni: senza una sola virgola, senza respirazioni... È veramente buono! Specialmente per quelle de noi che abbiamo avuto dei figli e non abbiamo dimenticato come parlavano da piccoli. Si le vuoi leggere ti lo lascio, ma dovresti promettere proteggerlo come se sia un tesoro!

Anna ha detto...

Io, ogni tanto, faccio una passeggiata per tutti i blog, ma non sempre ho qualcosa a dire.
Ma quello da “Ciao da Sagunto”, o “Saluti da Lleida” era così bellino, io volevo dire “Ciao d’Esplugues”, ancora che nessuno sapeva dov’è Esplugues.

ina ha detto...

Ma sì, che sanno, dov'è Esplugues... e ci stanno aspettando!

Non avete letto l'invito (post precedente)?

perbacco! Maribel & Ana ha detto...

qui il nostro blog!
http://perbaco.blogspot.com/

Siamo Maribel e Ana o Ana e Maribel. La vita de l'internauta...beh siamo qui alla fine!

Anna ha detto...

É vero!, non avevo letto l'invito.

ina ha detto...

Linkate anche Maribel ed Ana!

O quante Anne, però!

Anna ha detto...

Daaaaaaaaaai, Ina:
Anche Gianpero sa l'inno di Mameli!

ina ha detto...

Infatti, dalla stessa fonte.

Gabita ha detto...

Ciao Fina, qui il mio blog:
http://gabigiannattasio.blogspot.com/

soumia ha detto...

http://soumia-bellavenezia.blogspot.com/ il mio indirizzo

Il trio Lalala ha detto...

Hai dimenticato di menzionare il nostro blog!!! :-(