lunedì 7 gennaio 2008

SPQR


Come diceva Asterix, "Sono pazzi questi romani" (o chi per loro):

Vilaweb ci fa sapere oggi che c'è una pagina fatta da un tizio che ha girato mezzo mondo. Questo gli ha permesso di entrare in contatto con un mucchio di lingue e dialetti. Ora ci riporta quatro frasi essenziali (?) in ognuna di queste lingue, lingue inventate e dialetti.

Dateci un'occhiata, che val la pena!

E dopo aver guardato l'italiano, che me ne dite del catalano?

5 commenti:

Gli amici di Georges (Brassens) ha detto...

Che buona, la pagina dei lingua!
È vero quello che se dice in catalano "hi ha gent per tot" o "qui no te feina, el gat pentina..."
Ma se io avrei il tempo, mi piacerebbe guardare un po' di più questa pagina, ¿magari perché mi piaciono tanto le lingua?

ina ha detto...

Sì, su Internet se ne trovano tanti di quelli che potrebbero pettinare tutti i gattini del mondo... e non hanno nenache la scusa di imparare le lingue!

;)

ina ha detto...

Neanche, naturalmente, bfff.

maria ha detto...

La scelta dei dialetti è un po' bizzarra, no? certo se vai a Catanzaro o a l'Aquila...per non parlare della scelta delle frasi: non mi toccare là !!!
Ho scoperto da poco il tuo blog, ti frequenterò.
Maria
http://blocs.mesvilaweb.cat/elmeupais

Anna Soler ha detto...

mamma mia!!!!!
jajaja è buonissima la pagina!
Adesso chi ha il coraggio per dire che l'italiano è facile?